I VERONI: CHIANTI RUFINA DA APPLAUSO

chianti rufina veroni

Chianti Rufina i Veroni: Sangiovese da applauso.

Tre bicchieri del Gambero Rosso, quattro grappoli di Bibenda, super stellato dall’Ais e da gran parte delle guide del vino: Veroni superstar!

Per noi bottegai erano già delle star in zona da diversi anni, ma adesso hanno davvero sbancato. Bevute eleganti ma corpose vista la posizione soleggiata e poco ventosa nella Valdisieve, dove il Sangiovese fa da padrone: i Dòmi (90% Sangiovese) profumo intenso e persistente, molto fine con sentori di piccoli frutti di bosco e frutta rossa matura il vino d’annata; il Quona riserva (100% Sangiovese) frutta rossa matura, aromi speziati, note di tabacco ed una contenuta presenza di rovere. Ci piacciono anche perchè piacciono, sia a noi sia ai nostri clienti “esigenti”.

Assolutamente da comprare anche il loro Vin santo “occhio di Pernice”, oro liquido che si beve a canna.

Insomma un grande applauso, fieri di avervi nella nostra enoteca.

Qualche informazione in più

I VERONI è un’azienda vitivinicola situata nel territorio del Chianti Rufina e precisamente nel Comune di Pontassieve ad una distanza di circa 10 km dalla città di Firenze.

La storia della Fattoria risale, come complesso agricolo, alla fine del 1500 quando era di proprietà della nobile famiglia Gatteschi che vi costruì le prime vasche di fermentazione dei mosti, ancora oggi visibili, e, come complesso edilizio, all’inizio del XII secolo come torre di avvistamento all’interno di un immenso feudo di proprietà dei Conti Guidi, torre oggi non più visibile perché inglobata nelle costruzioni dei secoli successivi che hanno portato all’attuale struttura edilizia.

La cantina, che si trova nella sede storica della Fattoria, situata all’ingresso della cittadina di Pontassieve, occupa oggi, in parte, gli antichi locali già realizzati per la vinificazione nel 1809 dalla proprietà ed oggi recuperati e restaurati per la maturazione in legno dei vini, ed in parte occupa nuovi locali adibiti alla fermentazione ed allo stoccaggio, ristrutturati nel 2004.

Comments are closed.